Procedura di recupero dati da Flash Memory, Chiavetta USB, Pen Drive

Il recupero dei dati per schede di memoria e unità flash è possibile?

Come faccio a ripristinare i file mancanti o file cancellati accidentalmente?

Che cosa succede se la mia macchina fotografica ha mostrato un errore e tutte le mie immagini sono mancanti?

Inoltre, posso recuperare i miei dati se la mia scheda di memoria o un'unità flash ha smesso di funzionare? Posso 'annullare l'eliminazione' dei file?

Se la scheda di memoria o un'unità flash non è più funzionale o non può essere letta dal computer, sarà necessario inviare al nostro laboratorio di recupero dati.

 

ticket Richiedi un preventivo gratuito -  apri un ticket

 

Affidando la lavorazione del recupero di dati della tua memoria Flash o Pen drive ad InfoLAB Data, scegli l’affidabilità e la trasparenza del servizio ad un prezzo molto conveniente.

 

La memoria flash è la tecnologia in continua espansione, utilizzata per drive USB (es. chiavette e pen drive), smartphone, telefoni cellulari, macchine fotografiche e video digitali, iPod, iPad, tablet PC, player MP3 e altri simili dispositivi inclusi i dischi allo Stato Solido ( Solid State Drive - SSD).

Il Recupero dati di tutti questi dispositivi seguono lo stesso simile processo tecnico.

Se vedi il messaggio "Periferica USB non riconosciuta" , probabilmente la tua chiavetta USB ha subito un danneggiamento.

Periferica USB non riconosciuta

 

In questo caso,  contattaci  o apri il ticket gratuito anche soltanto per una consulenza gratuita.

Contrariamente alla convinzione molto diffusa dell'infallibilità di questi supporti, ci sono molti casi di perdita di dati.  Alcuni problemi come la corruzione del file system, cancellazione dei files o formattazione sono simili ai problemi logici degli hard disk, mentre molti casi ben più gravi riguardano guasti dei componenti elettronici o le rotture fisiche.

 

Tecnologia NAND FLASH introdotta nel 1989 da Toshiba ha permesso di memorizzare i dati dentro il chip di memoria FLASH eliminando i problemi della sensibilità meccanica dei hard disk tradizionali. Le Informazioni sono memorizzate tramite i transistor con una velocità maggiore rispetto gli hard disk, però ogni transistor si "consuma" lentamente dopo ogni scrittura, fino all'esaurimento e messa off-line. Per questo motivo la scrittura della memoria è governata da un controller che cerca di utilizzare uniformemente tutte le posizioni della memoria secondo un suo algoritmo prestabilito.

 

I Guasti del controller fortunatamente non invalidano i dati scritti al interno della memoria anche se in questi casi il dispositivo diventa inutilizzabile e i dati inaccessibili.

Infolab Data ha sviluppato procedimenti di recupero di dati per risolvere questi casi e ricostruire le informazioni perse. Finchè il chip di memoria non si è danneggiato, ci sono buone speranze di riavere i dati persi.

Procedimento di recupero di dati per una memoria FLASH:

  • Dissaldatura del Chip di Memoria Flash
  • Lettura dei dati direttamente da ogni singolo chip tramite apparati professionali
  • Ricostruzione dei dati (bisogna conoscere l'algoritmo del controller) e ricostruire il filesystem
Dispositivo per la lettura diretta dei dati dal chip
 
Leggi il nostro articolo con maggiori informazioni su come funziona il recupero dei dati di una memoria flash.

Avvertimento: la dissaldatura dei chip per recuperare i dati di un dispostivi flash è possibile solo presso laboratori specializzati.

Se il tuo supporto non è recuperabile, NON SI PAGA NULLA!  (vedi il nostro SLA)!

 

Per affidarci la lavorazione, contattaci  o apri il ticket gratuito
 

 

 

Per i costi del Recupero Dati Chiavette USB e Memorie Flash, consulta il nostro listino.