Come comportarsi quando si guasta un Hard Disk

Avete perso delle informazioni, l'Hard disk non si avvia più?  Vi siete accorti di aver cancellato accidentalmente delle cartelle o dei files o avete formattato il disco? Sentite dei suoni strani provenire dal sistema?

Ecco alcuni consigli per migliorare le probabilità di un successivo recupero dati:

  • Bisogna soprattutto mantenere la calma. Azioni dettate dal panico sono solitamente dannose e inappropriate. Pensate al fatto che i dati non sono spariti per sempre e che sono probabilmente ancora recuperabili.
  • Evitare qualsiasi avvio del sistema specialmente in caso di rumori sospetti o problemi relativi al disco fisso. La migliore soluzione è quella di spegnere il computer. Ogni operazione di scrittura infatti sovrascrive le locazioni libere dove invece spesso si trovano i dati cancellati. Anche l’uso di strumenti e utilità di sistema come lo Scandisk o Defrag, in presenza  di condizioni problematiche, possono soltanto peggiorare la situazione.
  • Non tentare il recupero con mezzi e metodi amatoriali. Le reinstallazioni del sistema operativo o l’uso di strumenti per il recupero di dati che non si conoscono a fondo, possono solo aggravare la situazione.Ogni tentativo non professionale vi allontana dalla possibilità di riavere i dati.
  • Non provare mai ad aprire l’hard disk! Il contatto con l’atmosfera non protetta ridurrà le probabilità di recupero. InfoLAB Data dispone di un ambiente controllato e pulito classe 100 (camera bianca), dove il disco potrà essere aperto senza mettere a rischio i dati.
  • NON ESITATE contattarci, vi assisteremo prontamente fino alla risoluzione del problema!

Il nostro tecnico vi consiglia:

Non tentate il recupero con i mezzi e metodi amatoriali! Ogni tentativo non professionale vi allontana dalla possibilità di riavere i dati

Nel caso  guasto, la soluzione migliore è quella di spegnere l'hard disk e sopratutto, nel caso questo fosse ancora funzionante, non tentare di scrivere informazioni sul disco che potrebbero andare a sovrascrivere i files di vostro interesse.

Sopratutto, non tentare mai di aprire l'hard disk: per evitare il danneggiamento alla superficie è necessario aprire il disco in un ambiente protetto, cosiddetta camera bianca. Un disco precedentemente aperto riduce enormemente le possibilità di recupero e aumenta i costi di lavorazione.

Spesso l'hard disk presenta zone con alcuni bad sectors (settori danneggiati). Tentare la lettura di un disco in queste condizioni e molto rischioso, le testine si possono danneggiare definitivamente e il guasto si potrebbe risolvere solo in camera bianca con costi decisamente più alti.

Insistere sulla lettura di un disco in queste condizioni potrà solo peggiorare la situazione fino a un danno ben più grave.

Un laboratorio come il nostro dispone di strumenti che sono in grado di ottimizzare il risultato della lettura dei dati. La qualità del recupero dati dipende molto dallo stato in quale ci giunge il supporto.

 

recupero dati - ticket Richiedi un preventivo gratuito aprendo un ticket

 

Se i dati contenuti al interno dell'Hard Disk guasto sono importanti, è meglio non improvvisare e contattarci, la nostra consulenza è gratuita.