Un caso risolto, recupero dati NAS Qnap TS 469-pro

QNAP 469-proUn'importante azienda di servizi informatici ci consegna un sistema NAS della nota marca Qnap, in particolare in questo caso abbiamo trattato il recupero dati da QNAP TS 469-PRO.

Si erano guastati alcuni dischi e durante la sostituzione il tecnico dell'azienda ha invertito la posizione di un disco con un altro avviando così una creazione di un nuovo raid piuttosto che ricostruire la struttura originale.

Grazie alla prontezza del responsabile si è evitato di fare ulteriori danni con prove di scrittura o lettura del volume, ci ha contattato subito e ha inoltrato una richiesta di recupero dati.

Abbiamo diagnosticato la situazione dei singoli dischi (abbiamo ricevuto ben 7 hard disk coinvolti nell'incidente) compiendo le operazioni di recupero dati hard disk singoli per ottenere delle immagini raw utili per i successivi passi.

Subito è apparsa l’esistenza di una partizione EXT3/4 che sembrava idonea per il recupero di dati. Sapendo però che il guasto era originato non solo dal guasto dei dischi ma anche dallo scambio di posizioni, i nostri tecnici hanno approfondito la situazione con l’editor esadecimale riscontrando un'altra configurazione sottostante. Impostando un ordine diverso ai dischi e regolando i parametri del raid abbiamo potuto individuare una partizione ancora integra e utile per recupero di dati NAS Qnap TS 469-pro.

Quale è il messaggio che vogliamo trasmettere a chi si potrebbe trovare nella simile situazione?

Innanzitutto di non fare prove o test sul sistema danneggiato! In questo caso l'azienda ha salvato i dati dalla sicura perdita grazie al fatto che non sono stati fatti tentativi di recupero in modo non professionale. Bastava una azione sbagliata e i dati andavano persi per sempre. Consultando Infolab Data e affidandoci il recupero dati del NAS hanno recuperato il patrimonio aziendale di molti anni con successo.

Il nostro team vi sconsiglia quindi azioni avventate, come prima cosa spegnete il sistema e contattate i nostri tecnici anche per una semplice consulenza gratuita. Azioni successivi al guasto iniziale compiute dall’utente spesso portano all'aggravarsi del problema.

Sotto: immagine di due partizioni, una corretta per il recupero dei dati  e una errata.

Recupero QNAP